Il Cielo sceso in Terra
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Dossier modenese RR

Andare in basso

Dossier modenese RR Empty Dossier modenese RR

Messaggio Da Bartolomeo Lun Lug 06, 2020 10:17 am

Da [GdR] Bandiamo l'eresia dalle nostre terre

dal 15 al 30 luglio 1465


16 luglio

- Don_fulgenzio (Minor character): Modena non ha un parroco, nessuno che possa dir Messa


- Bonomico_gualducci (Minor character): Credo che il presbitero Yuri00 sia stato trasferito per incompatibilità ambientale

- Don_fulgenzio (Minor character): il presbitero Yuri00 è stato trasferito per incompatibilità ambientale o forse doveva lasciare il posto di vescovo a qualcuno ... Resta il fatto che a rimetterci non sono mai i pastori, ma le pecorelle




23 luglio


- Don_fulgenzio (M. c.):  E' passata un'altra settimana e, da quel che mi risulta, Modena è sempre senza parroco




24 luglio


- Yuri00 : Diciamo pure che qualcun'altro ambiva alla cattedra di Modena...e diciamo pure che quel qualcun'altro era nelle grazie del nuovo arcivescovo sicuramente più di me


- Maniero : Parliamo dello stesso soggetto che è arrivato velocemente a far carriera senza essere troppo noto alle masse?


- Yuri00 : Cosa vuole che le dica...io so solo che casini a Modena non ne ho mai fatti, e anzi, è stato bello trovare così tante persone interessate alla Chiesa, accoliti, futuri diaconi, e magari anche qualcosa di più, una diocesi che stava per rifiorire, grazie alla volontà non solo mia, ma dei fedeli tutti, di Modena e Mirandola, è stata privata dei suoi rami principali. Purtroppo questa è la decisione di sua Eccellenza l'arcivescovo Gropius Della Scala, e sono certo che il nuovo vescovo di Modena Hispalis saprà fare bene anche meglio di me.


- Maniero : Uhm chissà perchè il nome da lei formulato mi suggerisce qualche possibile collegamento di interesesse. Sarà mica qualche amico Veneziano del casato dell'Esule Della Scala per eccellenza?
Qui non si tratta solo di interesse verso l'Istituzione clericale, quanto di interesse verso quelle forme di nepotismo, o favore per interesse, volte a favorire la famigliola di turno che ormai sono prassi qui nel Ducato.


- Calimero: la chiesa attualmente è formata da preti e pretonzi e chi comanda adesso sono i pretonzi ... inquisitore anzichè condannare eretici che non hanno commesso il fatto, anche se i vostri colleghi non li definiscono eretici ma interdetti.... iniziate a ripulire casa vostra ed a interdire gli interdittori


- Pack: di questo passo,senza un vescovo,diventare spinozisti o averroisti sara' più facile del dovut


- Don_fulgenzio (M. c.): per merito del fu duca ragliante e delle rosee parental donzellette, i modenesi si allontanarono dalla politica e dalle Terre che consideravano Casa propria.
E per merito del di lui figliolo, meschino predicatore di falsità, i fedeli si allontanarono dalla Fede aristotelica.
Rimane solo un misero ricordo di ciò che fu questo Ducato


- Mary_eunice lo Spinozismo è Libertà allo stato puro.
Non cerchiamo adepti. Chiunque voglia avvicinarsi alla Conoscenza, deve farlo liberamente, con o senza preti in giro


- Don_fulgenzio (M. c.) : Non ho mai detto che facciate paura, non a me quantomeno... ai preti forse sì e probabilmente avranno le loro ragioni, bisognerebbe chiedere a loro cosa temono




25 luglio


- Gropius: Che gentaglia di poco conto dica che ho fatto carriera senza grandi meriti, per cui si qualifica per l'ignorante che è ... non ci importa tanto. Avranno a che fare con la loro coscienza ...
tu, Yuri ... una volta Vescovo di Modena hai ... Rimosso Kajutti (Giustiniani Borgia) dal ruolo di accolito ...

Yuri, parla di meno e prega di più e smettila di fomentare gli animi dei modenesi che già alcuni di loro non aspettano altro, amanti per la pace per come sono.
Ai cavalieri aristotelici che gettano fango sul loro Arcivescovo dico di pentirsi e di pregare, ché la misura è colma.



- Don_fulgenzio (M. c.): Scaligero, le vostre predichette non attacano, tanto meno le minacce: sapete fare solo quelle?! Ah no anche l'arrampicatore sociale, specialista come tutti i vostri parenti ... Siete solo la gran parte della rovina di Modena, nient'altro


- Yuri00: La rimozione (di Kajutti) mi fu consigliata da qualcuno superiore a me.


- Maniero: Eccellenza con me le minacce servono a poco specie se fatte da chi dovrebbe essere un esempio di rettitudine ma nei fatti porta con se qualche ombra ... sentirmi accomunato alla "gentaglia" altro non fa che accrescere il mio ego e nello stesso tempo tale Vostra distinzione avvalora i dubbi che vengono spesso sollevati su di Voi e sulla gestione dell'Istituzione che rappresentate. Non è chi solleva dubbi o critiche ad essere in torto bensì chi li alimenta con il suo comportamento e con le sue azioni, con i suoi trascorsi e con le "strane" coincidenze che sovente lo vedono coinvolto.


- Gropius: Maniero, l'invito alla preghiera è una minaccia? Figliolo, ti stai allontanando e molto dalla via della Virtù. Piango per ogni pecora del gregge che si lascia traviare e così piango anche per te. Hai le tue idee e nessuno tranne te potrà fartele cambiare. Mi sorprende quanto il rancore possa accecare la vista e la mente. Sul mio conto dici solo cose frutto delle tue elucubrazioni mentali, del tutto infondate. Gioisci della debolezza di un povero pastore di anime, fai pure. Questo ti identifica per quello che sei. E tutti, ormai, sanno cosa sei diventato. Ma sei tu degno di essere un cavaliere aristotelico? Non ti vedo ad alcuna funzione da moltissimo tempo, non dimostri affatto alcuna forma di credo o religiosità. Non basta dirlo, bisogna dimostrarlo nei fatti di essere un Aristotelico. E tu, figliolo smarrito, vacilli nella fede.


- Maniero:  Eccellenza se quanto dico è frutto di "elucubrazioni mentali" la piazza stessa, non la famiglia o il Vostro seguito, potrà dar conferma o meno della vostra "trasparente" carriera ecclesiastica.
Voi reputate che io mi sia allontanato dalla via della Virtù ... Non è "virtuoso"combattere le forme di potere, spesso celate sotto l'abile uso dell'affabulazione, che puntano ad avvantaggiare solo uno sparuto gruppo di soggetti a danno dell'intera collettività? ... Eccellenza io non gioisco di nulla, al massimo mi rattristo per vedere in che stato versa la mia terra e mi incupisco nel vedere che godono di ottima salute tutti coloro che hanno contribuito a renderla tale, ed è questa mésta realtà che a volte fa vacillare la mia fede.




27 luglio


- Anajs: Io penso che non si debba combattere l'eretico, ma svelare l'eresia ...  ma evidentemente è più comodo isolarle che dimostrare la nostra ragione ... Ma ella, come noi tutti aristotelici, non avremmo meglio difeso la nostra fede, non saremmo ancor più "Difensor Fidei" accettando la sua diversità e dandole pian piano l'opportunità di ravvedersi? L'interdetto non dovrebbe essere l'ultimo atto, essendo così coercitivo per la persona e l'essere umano e anche per gli stessi fedeli costretti a isolarla? Non si doveva prima fare del nostro meglio per redimerla? Era brava, mi dicono nel suo lavoro da Vice Prefetto e collaborava con persone tutte aristoteliche


29 luglio


- Guidobaldo_di_fornovo: gli aristotelici che continuano a difendere quest'interdetta devono decidere da che parte stare
Bartolomeo
Bartolomeo

Messaggi : 52
Data di iscrizione : 21.10.19

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.